Progetti

Censimento del Patrimonio di Architettura Rurale della Campania

 

La Regione Campania ha affidato al Consorzio Glossa il 1° progetto di censimento e classificazione del patrimonio di architettura rurale con l’obiettivo di effettuare una prima ricognizione del patrimonio storico, artistico e ambientale del paesaggio rurale della Campania quale base per un corretto ed efficace espletamento delle funzioni legate al governo del territorio e per il conseguimento degli obiettivi di tutela e valorizzazione dei beni culturali aventi valore di civiltà rurale. A tal fine il Consorzio ha dapprima effettuato una ricognizione all’interno dei sette parchi regionali per individuare le principali evenienze (“edifici e manufatti”; “strutture e opere rurali”; “elementi di religiosità rurale”) e successivamente, attraverso l’utilizzo di un apposito modello catalografico elaborato a partire dalla scheda “A” dell’ICCD, ha provveduto alla catalogazione, al rilievo architettonico e al posizionamento del bene sulla cartografia digitale regionale.